Le fiamme, che sembra siano partite da un rimorchiatore appena imbarcato sulla nave in partenza per Napoli, si sono velocemente estese ad altri veicoli.  Nessun ferito ma solo qualche intossicato tra i passeggeri fatti scendere dal traghetto

Fiamme nel porto di Palermo. Un incendio è divampato nel garage della nave Superba di Gnv che alle 22 di sabato sarebbe dovuta partire per Napoli. Evacuati i 180 passeggeri.

I vigili del fuoco hanno lavorato tutta la notte per spegnere le fiamme.  Secondo una prima ricostruzione le fiamme sarebbero partite da un rimorchiatore che era stato appena imbarcato.

Solo in mattinata l’incendio è stato circoscritto. Non si sono registrati feriti ma solo qualche lieve caso di intossicazione. Le operazioni di evacuazione si sono svolte in sicurezza con il supporto delle squadre di Portitalia e dell’Osp (Operazioni e servizi portuali di Palermo)

Dodici ore dopo l’incendio, dieci squadre di vigili del fuoco sono ancora al lavoro. Spente le fiamme, sono in corso le operazioni di raffreddamento dei locali interessati, per consentire l’accesso all’interno.

A cura di Elena Mambelli – Foto Repertorio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui