Il brutto tempo non sembra avere alcuna intenzione di abbandonare la nostra Penisola; nel corso delle prossime ore infatti, è previsto l’arrivo di venti molto forti su gran parte delle regioni italiane e condizioni meteo avverse al centro-sud.

Il Dipartimento della Protezione Civile ha rilevato che i fenomeni potrebbero determinare criticità idrogeologiche e idrauliche.

Dalla nottata si prevedono precipitazioni diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale su Marche e Abruzzo, con fenomeni più persistenti e intensi sui settori meridionali delle Marche e sul nord dell’Abruzzo. Per la giornata di oggi sono attese precipitazioni sparse, a carattere di rovescio o temporale, su Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. I fenomeni saranno caratterizzati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

E’ anche prevista neve fino a 700-1000 metri sull’Abruzzo, con apporti al suolo da moderati fino ad abbondanti sul settore settentrionale. In arrivo, inoltre, venti di burrasca dai quadranti settentrionali, con raffiche di burrasca forte, su Emilia Romagna, Marche, Umbria, Abruzzo, Lazio centro-settentrionale e Sardegna, in estensione nel corso della giornata a Molise e Puglia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui