“Scusa Ameri, scusa Ameri” … sembra ieri, son trascorsi 60 anni da quel freddo gennaio del 1960 che vide nascere uno dei programmi radiofonici di maggior successo di sempre.
“Buon compleanno a ‘Tutto il calcio minuto per minuto’. Un titolo che è diventato molto più di un programma”. Lo dichiara l’amministratore delegato della Rai, Fabrizio Salini, aggiungendo che il programma “è un fenomeno sociale che da 60 anni caratterizza la Rai. Nel cuore di milioni di italiani sono indelebili le radiocronache di Tutto il calcio: ci hanno cresciuto, ci hanno insegnato il racconto giornalistico fatto di competenza ed entusiasmo, la passione sana per lo sport e il rispetto per gli avversari”. “Grazie a tutti coloro che in 60 anni hanno costruito un pezzo di questa bellissima storia. Tutto il calcio minuto per minuto rappresenta un esempio di servizio pubblico a cui la Rai continuerà a ispirarsi”, conclude Salini. “Tutto il Calcio, con i suoi 60 anni di storia e le sue ineguagliabili professionalità, è un patrimonio culturale del nostro Paese. E ancora oggi continua a rigenerarsi, regalandoci la magia dell’immaginazione. Lunga vita a questo prezioso esempio di servizio pubblico”. Lo scrive Andrea Martella, sottosegretario all’Editoria, su twitter. Le trasmissioni dello storico programma iniziarono in via sperimentale nel 1959, mentre il debutto ufficiale avvenne domenica 10 gennaio 1960.

nella foto il giornalista Tonino Raffa, voce storica per tanti anni di Tutto il calcio minuto per minuto.

Articolo e foto a cura di Franco Buttaro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui