Sono giovanissime le cinque vittime del terribile incidente stradale che si è verificato poco prima della mezzanotte scorsa a Rezzato, lungo la provinciale 45, in provincia di Brescia. Una ragazza, 17enne e quattro ventenni, residenti tutti in zona. Erano a bordo di un’auto che si è scontrata frontalmente con un pullman il cui autista è rimasto ferito in modo non grave. Tutti i ragazzi sono morti sul colpo.

Sarebbe stata l’auto sulla quale viaggiavano le giovani vittime, secondo le prime ricostruzioni e le testimonianze raccolte, a invadere la corsia di marcia. A quel punto si sarebbe verificato il violentissimo scontro frontale che l’autista del pullman non sarebbe riuscito a evitare. Per i cinque giovani, Dennis Guerra, 20 anni di Sabbio Chiese , El Harram Imad, anche lui ventenne, di Preseglie; Natiq Imad, 20 anni, di Pertica Bassa; Natiq Salaʼ, 22enne di Vestone e Irene Sala, 17 anni, residenti nella Val di Sabbia, non c’è stato niente da fare.

Il conducente del pullman ha detto di essersi trovato davanti l’auto e di non essere riuscito ad evitarla.

A cura di Elisabetta Turci – Foto Ansa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui