Matteo Berrettini vola per la terza volta in carriera in finale al torneo Atp 250 di Stoccarda (erba, montepremi 734.915 euro).

Il 28enne romano, numero 95 del mondo, supera il 22enne toscano Lorenzo Musetti, numero 30 del ranking Atp e 5 del seeding, con il punteggio di 6-4, 6-0 in un’ora e sette minuti di gioco.

Berrettini affronterà domani in finale il 22enne britannico Jack Draper, numero 40 del mondo e sesta testa di serie, vincitore sul coetaneo statunitense Brandon Nakashima, numero 70 del ranking, per 6-3, 6-3 in un’ora e 12 minuti.

A cura di Roberto D’Orazi – Foto Getty Images 

Redazione IL POPOLANO

La Cesenate

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui