Sconfitta per Matteo Berrettini nell’Atp 250 giocato sull’erba di Stoccarda. Nella finale contro il britannico Jack Draper il tennista romano è stato battuto in rimonta. Per Draper è la prima vittoria in un un torneo Atp dopo due finali perse. Berrettini per la terza volta in carriera fallisce a Stoccarda (montepremi 734.915 euro).

Il 28enne romano, numero 95 del mondo e in tabellone con il ranking protetto, cede in finale al 22enne inglese Jack Draper, numero 40 del ranking Atp e sesta testa di serie, con il punteggio di 3-6, 7-6 (7-5), 6-4 dopo due ore e quattro minuti di gioco. Berrettini era giunto in finale dopo aver vinto il derby azzurro contro Lorenzo Musetti con un 6-4, 6-0. Per lui si tratta della sesta finale persa in carriera, con otto titoli all’attivo.

A cura di Roberto D’Orazi – Foto Getty Images

 

Redazione IL POPOLANO

La Cesenate

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui