Ancora tre vittime della strada. Ancora tre giovani vite spezzate. Il terribile incidente stradale si è verificato in serata nel territorio di Massafra, sulla via per Martina Franca, in provincia di Taranto.

Tre giovanissimi, tra cui un 13enne, sono morti e un quarto ragazzo è rimasto ferito gravemente. Erano tutti a bordo di una Opel Corsa che si è schiantata contro un muretto di cemento. L’impatto è stato violentissimo, tanto da non lasciare scampo alle tre vittime. Probabile che l’incidente sia stato provocato dall’asfalto reso viscido dalla pioggia. Ma sul posto le forze dell’ordine stanno effettuando tutti i rilievi del caso per ricostruire esattamente l’accaduto e le eventuali responsabilità.

A quanto si è appreso, in due, il minorenne e la sorella, sono morti sul colpo. Un terzo è deceduto poco dopo l’arrivo dei soccorritori. Il quarto giovane, che ha riportato un trauma cranico commotivo e fratture multiple agli arti superiori e inferiori, è stato trasportato con un’ambulanza del 118 all’ospedale Santissima Annunziata. Sul posto anche vigili del fuoco, carabinieri e Polizia locale oltre al personale del 118. Adesso si spera in un’evoluzione positiva per l’unico ferito ricoverato in gravi condizioni.

A cura di Elena Mambelli – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui