TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

TAGLIOLINI AL TARTUFO BIANCO

Tra i primi piatti più raffinati e gustosi del periodo invernale ci sono sicuramente i tagliolini al tartufo bianco, un abbinamento più che azzeccato tra una saporita pasta fresca e il tubero più ricercato che ci sia, utilizzato in tantissime ricette. Un accostamento semplice e riuscitissimo per valorizzare le qualità di entrambi gli ingredienti principali. Preparare questa delizia non è affatto difficile.

Come fare i tagliolini al tartufo bianco
I tagliolini al tartufo bianco si cucinano lessando la pasta e scolandola al dente, a parte si pulirà poi il tartufo grattugiandone una parte per unirla poi al burro. Ecco tutti i passaggi illustrati nel dettaglio per preparare i tagliolini al tartufo bianco.

TEMPO:
10 min di preparazione
20 min di cottura

Ingredienti
Tagliolini all’uovo 320 g Burro 80 g Parmigiano Reggiano DOP 50 g Tartufo bianco 1 Sale q.b.
Preparazione
Tagliolini al tartufo bianco
In una pentola capiente portate a ebollizione abbondante acqua salata e lessatevi al dente i tagliolini

Nel frattempo pulite il tartufo con uno spazzolino oppure strofinatelo con un telo umido per eliminare gli eventuali residui terrosi, privatelo della scorza e grattugiatene metà

Fate fondere il burro in una larga padella e unitevi il tartufo grattugiato. Non appena i tagliolini sono cotti al dente, scolateli e versateli nella padella con il burro al tartufo

Aggiungete un’abbondante spolverata di parmigiano grattugiato e fateli insaporire per qualche minuto, mescolando con un cucchiaio di legno

Trasferite i tagliolini conditi su un piatto da portata e serviteli subito ben caldi, spolverizzati con il tartufo rimasto ridotto a lamelle con l’apposito attrezzo e con un pizzico di sale.

A cura di Buonissimo – Foto Buonissimo

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *