TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

SUPER GREEN PASS OK DEL GOVERNO

“Sono stati presi importanti provvedimenti in tema di controllo della pandemia”.

Così il premier Mario Draghi in conferenza stampa dopo il via libera al decreto sul super Green pass. “Vogliamo prevenire per conservare. Vogliamo essere molto prudenti per riuscire a conservare quello che gli italiani si sono conquistati nel corso di quest’anno”, dice il premier presentando il decreto super green pass. “I nostri ricordi – dice Draghi- vanno ai quasi 134 mila morti, alla caduta dell’attività economica del 109%, ai negozi chiusi, ai ragazzi che hanno fatto un anno di scuola in assenza, e che non sono stati bene. E alcuni di loro ancora stanno soffrendo. E soprattutto vogliamo andare ai ricordi della povertà. Gli italiani quest’anno hanno reagito”, ricorda Draghi.

E spiega: “Abbiamo ricominciato ad essere normali. Vogliamo conservare questa normalità. Non vogliamo rischi a questa normalità. Ed è con questo spirito che questi provvedimenti sono stati presi. È guardando al desiderio di voler continuare ad essere aperti”. “Vediamo una situazione all’esterno dell’Italia molto grave, in paesi che sono confinanti. In Italia la situazione è in lieve, ma costante peggioramento. La copertura vaccinale del ciclo comincia ad affievolirsi. Per questo anticipiamo la terza dose a 5 mesi”. “Voglio ringraziare tutti gli italiani che hanno aderito con grande partecipazione” alla campagna vaccinale “e che ora stanno aderendo con uguale partecipazione alla terza dose, i numeri sono molto incoraggianti”. Noi vogliamo preservare la nostra libertà”.

A cura di Elisabetta Turci – Foto Imagoeconomica

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *