Nei primi 8 mesi del 2022, si sono tolte la vita in carcere 59 persone. Più di una ogni quattro giorni, 15 nel solo mese di agosto. E’ la denuncia dell’associazione Antigone.

Parla di “preoccupante accelerazione”: a 2 terzi dell’anno è già stato superato il totale dei casi del 2017, pari a 57 suicidi.

Il Garante nazionale dei diritti delle persone private della libertà personale parla di una “mattanza che impone una riflessione a tutti i livelli, politici e istituzionali”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui