Domani alle 7 verranno interrotte le importazioni di gas naturale dalla Russia in Finlandia. Lo annuncia la compagnia energetica nazionale Gasum, in una nota, dopo essere stata informata della decisione da Gazprom.

“Ci siamo preparati con cura a questa situazione e saremo in grado di fornire gas a tutti i nostri clienti nei prossimi mesi”, ha detto il ceo Wiljanen. Gasum riferisce che continuerà a servire i clienti “durante tutta la stazione da altre fonti, attraverso il gasdotto Balticconnector“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui