TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

STING COMPIE 70 ANNI

Il 2 ottobre Sting compie 70 anni. E per l’occasione pubblica il nuovo singolo If It’s Love. Il cantante britannico vanta una carriera straordinaria, che lo ha reso celebre in tutto il mondo, prima come leader dei Police e poi da solista. Ha venduto oltre 100 milioni di dischi, ricevuto 17 Grammy Awards (di cui sei grazie a Every Breath You Take) e ottenuto quattro candidature all’Oscar per le musiche di altrettanti film.

Nato a Wallsend, in Inghilterra, frequenta la St. Cuthbert Roman Catholic School a Newcastle, quindi si iscrive all’Università di Warwick, senza mai laurearsi. Lavora prima come scavatore poi come professore di inglese e di disegno. Nel 1976 fonda i Police, che salgono alla ribalta due anni dopo con l’album Outlandos d’Amour. Grazie al brano Every Breath You Take sono entrati di diritto tra le band più influenti della storia della musica. Nonostante 5 album, 6 Grammy e 2 Brit Awards, il gruppo si scioglie nel 1983.

Il soprannome Sting è stato sostanzialmente scelto dal pubblico dell’artista. Durante le esibizioni nei primi anni di carriera il cantante era solito indossare una maglietta a strisce orizzontali. Assomigliando a un’ape, i suoi fan iniziarono a chiamarlo “Stinger, che significa “colui che punge”. Il soprannome fu poi abbreviato in Sting, ossia “pungiglione”. Il soprannome Sting è entrato a tal punto nella vita dell’artista che persino i suoi figli chiamano papà con il suo nome d’arte.

A cura di Samanta Costantini – Foto Getty Image

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *