TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

SPERANZA IMPONE LA QUARANTENA

Via libera all’ingresso in Italia dai Paesi dell’Unione Europea e da Stati Uniti, Canada e Giappone con i requisiti del Certificato Verde, divieto di ingresso da India, Bangladesh e Sri Lanka e quarantena di 5 giorni con obbligo di tampone per chi proviene dalla Gran Bretagna.

Lo prevede la nuova ordinanza firmata dal ministro della Salute Roberto Speranza e in vigore da lunedì 21 giugno.

La nuova ordinanza pone misure più restrittive per i Paesi maggiormente colpiti dalla variante Delta reintroducendo così l’obbligo di cinque giorni di quarantena per gli arrivi dal Regno Unito dopo il picco di contagi e prolungando il divieto per gli ingressi da India, Sri Lanka e Bangladesh. Più facile raggiungere l’Italia dall’Europa e dai paesi extra Ue.

Il green pass prevede infatti che bisogna essere vaccinati con un farmaco approvato da Ema e Aifa – Pfizer, Astrazeneca, Moderna o Janssen -, risultare negativi a tampone antigenico o molecolare effettuato nelle 48 ore antecedenti al viaggio o essere guariti dal Covid negli ultimi 180 giorni.

A cura di Stefano Severini – Foto Imagoeconomica

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *