TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

SPAGHETTI ALLA BOTTARGA

Gli spaghetti alla bottarga sono un primo piatto molto saporito, le cui origini sono da ricercarsi nella ricca tradizione gastronomica sarda. Si tratta in ogni caso di un primo di mare preparato abitualmente in molte regioni del sud con la bottarga di muggine, che è la più pregiata e si può anche consumare con fette di pane tostato, come in questa invitante ricetta.

I succulenti spaghetti alla bottarga si preparano tenendo la bottarga in una marinata con l’olio per circa 2 ore, poi si scalderà a bagnomaria schiacciandola e mescolandola infine agli spaghetti cotti al dente. Ecco i passaggi per gli spaghetti alla bottarga.

Ingredienti
Spaghetti 400 g Bottarga di muggine 100 g Olio extravergine d’oliva 4 cucchiai Prezzemolo 1 cucchiaio Limone qualche goccia di succo Sale q.b. Pepe q.b.

Preparazione
Iniziate la preparazione del piatto tagliate a fettine sottilissime la bottarga e ponetele poi in una ciotola a marinare con l’olio per circa 2 ore

Trascorso questo tempo, trasferite il recipiente con la bottarga sul fuoco e scaldatela a bagnomaria per alcuni minuti, poi schiacciatela delicatamente

Mettete a cuocere gli spaghetti in una pentola con abbondante acqua salata bollente per il tempo di cottura indicato sulla confezione e scolateli ben al dente

Trasferite gli spaghetti nei piatti da portata e conditeli con la bottarga, qualche goccia di succo di limone, il prezzemolo e il pepe, mescolate e servite subito in tavola.

A cura di Buonissimo – Foto Buonissimo

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *