Parlamento

Lord John Sewel, vicepresidente della Camera alta e responsabile dell’applicazione dei regolamenti, si è dimesso dal Parlamento britannico a seguito della pubblicazione di un video sul sito del “Sun” dove appariva nudo mentre sniffava cocaina dal seno di una escort.

Nella lettera di dimissioni, stando a quanto riferito dalla Bbc, si legge: “Voglio scusarmi per il dolore e l’imbarazzo che ho provocato”. La Baronessa D’Souza, presidente della Camera dei Lord, aveva definito il comportamento di Sewel “al tempo stesso sconvolgente e inaccettabile”, ancor più per il suo ruolo di garante del funzionamento della Camera alta, e aveva preannunciato un’inchiesta interna che si affiancherà a quella della polizia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui