TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

SERIE B I RISULTATI FINALI

Palermo-Frosinone hanno onorato la partita, anche se alla fine sono i rosanero a portare a casa tre punti importantissimi per rilanciarsi verso la promozione diretta, basta l’1-0 ai siciliani, il Cittadella strappa un buon punto a Cremona pareggiando con il risultato di 1-1 e resta in scia del duo di testa.
Ottengono vittorie importanti in chiave playoff il Venezia, che piega di misura 1-0 l’Ascoli ormai condannato alla retrocessione e il Parma che espugna il Pescara con una secca quaterna, finisce infatti 4-1 il risultato per gli emiliani neopromossi.
Bene anche il Perugia che supera 2-0 uno sterile Foggia
Frena, invece, il Bari, che si fa riprendere in pieno recupero dalla Pro Vercelli che nutre ancora speranze di salvezza, la gara termina 2-2.
In coda, punti preziosi per il Cesena nel derby con il Carpi, lo 0-0 rispecchia gli equilibri in campo (0-0 nel derby. Pari per la Ternana nel difficile campo di La Spezia, i neroverdi erano addirittura passati in vantaggio, poi i padroni di casa sono riusciti a rimontare, finisce 1-1.

Domenica si disputano Salernitana-Avellino ore 15 e Empoli-Entella ore 17.30

Chiuderà il programma lunedì sera ore 20.30 Novara-Brescia.

Da segnalare che su tutti i campi è stato commemorato Davide-Astori.
Pescara e Parma hanno indossato la patch “#CiaoDavide13” stampata sulle due divise, Spezia e Ternana si sono presentate con una maglia in ricordo del difensore.
La Cremonese è scesa in campo con la scritta “Ciao Davide continuerai a vivere con noi”, mentre in Venezia-Ascoli, durante il minuto di silenzio, sui led è apparsa la scritta “Ciao Davide”.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *