Stop a Vicenza-Lecce per un petardo che ha costretto all’uscita dal campo il portiere dei veneti. Una bomba carta è stato lanciata in campo dalla curva occupata dai tifosi del Lecce, il portiere vicentino Nikita Contini è rimasto a terra ed è stato poi portato fuori inbarella.

L’episodio è avvenuto poco dopo il gol del vantaggio del Lecce, al 69′ della partita valida per la penultima giornata di serie B, Contini è stato sostituito e la partita si è fermata.

A cura di Roberto D’Orazi – Foto Lapresse

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui