Un gol di Koopmeiners ad inizio ripresa è quanto basta all’Atalanta per espugnare il Bentegodi ed agganciare momentaneamente la testa della classifica, in attesa del risultato di Fiorentina- Napoli.

Dopo una prima frazione senza particolari sussulti il centrocampista olandese esplode un sinistro dai venticinque metri che termina in fondo alla rete, nonostante il tocco dell’estremo difensore scaligero. Nel finale i padroni di casa provano a reagire, ma la difesa atalantina regge. Nonostante l’ottima prova il Verona resta ancorato a quota 1 punto, atteso alla prossima dalla trasferta di Empoli. La squadra di Gasperini nel turno infrasettimanale ricevera’ il Torino di Ivan Juric.

A cura di Roberto D’Orazi – Foto Lapresse

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui