Risultato sostanzialmente giusto quello che esce dal confronto fra Roma e Spezia, dove la differenza in campo la fanno i fuoriclasse Dybala, El Shaarawy e Abraham.

Dopo un primo tempo vivace ma equilibrato e a volte ruvido, concluso però con gli ospiti che passano in vantaggio al 44’ con El Shaarawy, la partita si trasforma a inizio ripresa.

Giallorossi molto più intraprendenti che al 49′ trovano il raddoppio. Grande azione di Abraham, che servito dal solito Dybala, salta secco un difensore, entra in area e trafigge Dragowski sul primo palo.

Padroni di casa che provano a reagire ma faticano a costruire azioni di gioco pericolose, ospiti che non concedono spazi.

Con la vittoria allo stadio Alberto Picco i giallorossi salgono a 37 punti e raggiungono temporaneamente l’Inter, spezzini fermi a 18, +6 dal Verona terz’ultima.

A cura di Roberto D’Orazi – Foto Lapresse

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui