Continua l’ascesa della Lazio, che piega all’Olimpico il Monza (1-0) e aggancia il Milan al secondo posto.

Primo tempo senza timore dei brianzoli: Colpani impegna Provedel (non perfetto) da fuori,il Var nega a Petagna (13′) un gran gol di tacco (fuorigioco millimetrico). Vecino spreca un’ottima chance su assist di Anderson (36′), Colpani ancora minaccioso dalla distanza. Al 69′ i biancocelesti passano: respinta corta di De Gregorio sul mancino di Pedro, tap-in vincente di Luka Romero. All’86’ riecco Immobile a 25 giorni dall’infortunio.

A cura di Roberto D’Orazi – Foto Getty Images 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui