Dazn aumenta gli abbonamenti dal prossimo campionato

La notizia è trapelata più volte negli ultimi mesi. Nonostante le polemiche sui disservizi e anche sulle rilevazioni degli ascolti, ripetutamente era emersa l’ipotesi di un cambio delle tariffe da parte di Dazn, la società di tv in streaming che detiene i diritti tv di tutte le partite della Serie A, 7 in esclusiva e 3 in co-esclusiva con Sky.

Con una mail inviata agli abbonati, Dazn ha annunciato che dal 2 agosto la tariffa promozionale adottata fino a oggi di 19,99 euro viene portata a 29,99 euro al mese. Ma questa diventerà la tariffa base, ovvero che consentirà la visione su 1 solo device, mentre ad oggi è possibile la visione contemporanea su 2 schermi.

Se si vuole mantenere la possibilità di vedere Dazn contemporaneamente su più schermi, sarà necessario aderire alla nuova tariffa “plus” che costerà 39,99 euro.

A cura di Roberto D’Orazi – Foto Getty Image

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui