Il Milan vince 3-1 sul campo dell’Empoli nell’anticipo serale dell’ottava giornata della Serie A 2022-2023. I rossoneri passano in vantaggio con il gol di Rebic (79′), l’Empoli risponde al 92′ con la punizione di Bajrami. Al 94′ e al 96′, le reti di Ballo-Touré e Leao regalano la vittoria agli ospiti. Il Milan sale a 18 punti e resta a 3 lunghezze dal Napoli.
L’Empoli rimane a quota 7.

I campioni d’Italia si aggiudicano il bottino pieno in una gara complicata dagli infortuni che falcidiano la rosa di Pioli: out Calabria, Saelemaekers e Kjaer. Il Milan nel primo tempo sfiora il gol con Leao, che si fa respingere da Vicario una conclusione ravvicinata dopo l’iniziativa di De Keteleare.

L’Empoli non rinuncia a pungere quando si aprono spazi per le ripartenze. Il Milan nella ripresa cerca di alzare la pressione: Giroud su punizione scheggia la traversa, Vicario salva su conclusione di Tonali. Ad una decina di minuti dalla fine, amnesia toscana. Leao può scappare servito da falla laterale, palla al centro per Rebic che deve solo spingere in porta: 0-1. L’Empoli reagisce e al 92′ trova il pari. Bajrami pennella una punizione da 22 metri sorprendendo Tatarusanu: 1-1. Il pareggio resiste pochi secondi, il Milan rimette la testa avanti e Ballo-Touré da pochi passi infila per l’1-2. L’Empoli cerca il miracolo nel finale, ma spalanca praterie davanti a Leao che al 96′ vola in contropiede e chiude i conti: 1-3.

A cura di Roberto D’Orazi – Foto Lapresse

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui