I blucerchiati domano in rimonta un Empoli che crolla di schianto nel finale. Al ‘Castellani’ i toscani aprono la partita col rigore di Pasqual (11′). Pari di Ramirez al 41′ e ripresa molto combattuta. Al 69′ Quagliarella si fa perdonare un colossale errore di qualche secondo precedente e sigla il sorpasso. Caputo risponde al 76′. All’85’ entra Caprari e cambia la partita con una doppietta (87′ e 91′) che spinge la Sampdoria a soli due punti dal quarto posto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui