Partenza boom dell’Atalanta che in casa travolge 4-0 il Frosinone nel posticipo della prima giornata.

Avvio subito forte dei bergamaschi che mettono in chiara difficoltà i ciociari, anche se la prima occasione la creano proprio i gialloblù con Ciano in contropiede, ma c’è il palo a ‘salvare’ Gollini (11′). Atalanta in vantaggio al 14′: da Toloi a Gomez, il ‘papu’ stopppa di destro, poi di sinistro batte l’ex Sportiello.

A inizio ripresa arriva il raddoppio: assist dell’imprendibile Gomez per Hateboer che di piatto destro ‘centra’ il sette (48′). Stesso, identico copione nel gol del 3-0: gran palla del folletto argentino, per il facile tap-in di Pasalic (61′).

E al 92′ Gomez non contento, chiude lo show firmando doppietta e 4-0 con un destro dal limite che fulmina ancora Sportiello. Gli orobici confermano il buon momento di forma all’esordio in campionato.

E ora fari puntati sul match di giovedì sera al Mapei Stadium contro il Copenaghen, andata del play-off di Europa League.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui