C’è un sospettato per i tre omicidi avvenuti giovedì nel quartiere Prati a Roma. Le vittime erano tre prostitute, due cinesi e una colombiana, uccise nelle loro abitazioni, a poche centinaia di metri di distanza, in via Riboty e in via Durazzo.

La persona sospettata dei tre omicidi è un italiano di circa 50 anni attualmente sotto interrogatorio negli uffici della Questura.

A cura di Elena Mambelli – Foto ImagoEconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui