La Roma vince il derby contro la Lazio per 2-1 fra emozioni e Var. All’inizio partono più forte i biancocelesti e a Immobile viene annullato un gol in fuorigioco, il primo tempo è equilibrato con la Roma che viene fuori sulla lunga distanza. Poi nella ripresa al 49’ Bastos frana in area su Kolarov. Dal dischetto Perotti trasforma. Il raddoppio al 53’ lo firma Nainggolan servito da Perotti con un preciso rasoterra da fuori.

La Roma gioca meglio e ha più fiducia, ma al 71’ Rocchi assegna un rigore alla Lazio dopo aver consultato a lungo la Var per mani di Manolas. Immobile gela Allison, la Lazio a quel punto crede nella rimonta e le prova tutte assediando la difesa giallorossa. Nel finale scintille fra Immobile e Fazio, Di Francesco vince il suo primo derby da allenatore. Totti ringrazia dalla tribuna, la Roma scavalca la Lazio in classifica e aggancia l’Inter che domenica giocherà contro l’Atalanta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui