Gualtieri il Sindaco di Roma
Che dire!
Proponiamo il Sindaco dem Gualtieri ad una medaglia d’oro per l’efficienza dimostrata nel perseguire i borseggiatori che fanno del “furto” il loro mestiere e la “loro fonte di vita” depredando cittadini e turisti, sulla metro, sui bus e per strada?
Sembra un “male “a cui nulla vale per guarirlo o estirparlo!
Inoltre le Forze dell’Ordine e i Vigili urbani hanno le mani legate, più di tanto non possono fare e quando fermano gli autori del “danno” portandoli in Questura gli stessi, dopo un sommario processo vengono immediatamente rilasciati, per tornare a compiere altri reati!
Lunedì pomeriggio ore 18.30 sulla “metro A” in prossimità della fermata “Re di Roma”, come riporta il giornale “Leggo” in un articolo di Alessia Marani,  i passeggeri hanno bloccato un borseggiatore e lo hanno spinto fuori dal treno. Ovviamente si è sfiorata la rissa se non un vero e proprio linciaggio. Altri passeggeri invece hanno invocato l’arrivo dei vigilantes e della polizia.
Ennesima scena del genere Far West all’italiana, filmata con più video da altri cittadini presenti a tale scena che si ripete anche più volte nell’ambito della stessa giornata!
Tra le dichiarazioni raccolte ne evidenziamo una in particolare: “Purtroppo scene del genere e risse tra passeggeri e borseggiatori sono all’ordine del giorno. Romani e turisti sono esasperati“.
L’esasperazione però può portare a fatti gravi, dove, purtroppo a pagarne le spese sarà o saranno gli autori di quella che la “giustizia” definisce “eccesso di legittima difesa” con condanne inaccettabili e di parte, a tutela di chi delinque!
A cura di Pier Luigi Cignoli – Foto Imagoeconomica
Editorialista Pier Luigi Cignoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui