L’auto di un avvocato, Vincenzo Catamo, presidente della sezione Arci di Brindisi e responsabile di progetti sull’ accoglienza dei migranti, è stata incendiata la scorsa notte a San Pietro Vernotico (Brindisi). Dai filmati di una telecamera di sorveglianza visionati dai carabinieri si vede un uomo avvicinarsi alla vettura in sella a una bicicletta. Ad andare distrutta è stata la mini Cooper intestata alla madre del professionista.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui