REPARTO RIANIMAZIONE CENTRALE DEL POLICLINICO UMBERTO I PRIMO TERAPIA INTENSIVA TERAPIE INTENSIVE EMERGENZA SANITARIA CORONAVIRUS COVID-19 STRUTTURA MEDICA PERSONALE MEDICO SANITARIO OPERATORE OPERATORI SANITARI IN ABBIGLIAMENTO PROTETTIVO TUTA PROTETTIVA TUTE PROTETTIVE LETTO LETTI POSTO POSTI CURA PAZIENTE ALLETTATO PAZIENTI ALLETTATI

Sono stati ritrovati morti entrambi gli escursionisti dispersi sulle montagne del Piemonte. In Valle Gesso, nel Cuneese, è stato recuperato, in un dirupo, il corpo di un 37enne di origini argentine, Pablo Benzo, che viveva a Torino. Ad avvistarlo l’elicottero dei Vigili del fuoco che ha recuperato il corpo portandolo all’obitorio di Valdieri (Cuneo).

Trovato senza vita anche l’escursionista che era disperso sopra Balme (Torino). Per quanto riguarda l’incidente avvenuto in Valle Gesso, la vittima probabilmente è precipitata per oltre 100 metri lungo un versante caratterizzato da pendii ripidi e salti di roccia. Sul posto sono intervenuti anche il Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese (Sasp) e il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, che avevano partecipato alle ricerche.

A cura di Elisabetta Turci – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui