Alta tensione a Madrid dopo la sfida di Champions League tra Atletico e Manchester City, finita 0-0 e con la qualificazione degli inglesi alla semifinale. Un intervento falloso di Felipe, poi espulso, su Foden ha innescato una maxirissa che ha coinvolto giocatori e componenti delle panchine.

La tensione si è trascinata fino al tunnel che conduce agli spogliatoi, tanto che la polizia, come riferiscono i media spagnoli, è stata costretta a intervenire per riportare la calma. A chiedere l’intervento degli agenti sarebbero stati i delegati Uefa presenti al Wanda Metropolitano.

A cura di Roberto D’Orazi – Foto Ap Manuel Fernandez

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui