Eros Ramazzotti con il nostro corrispondente Franco Buttaro

Un gradito e atteso ritorno, dopo anni di attesa, per Eros Ramazzotti che con il singolo “Ama“, disponibile dal 10 giugno in radio, streaming e download digitale, anticipa l’uscita del nuovo disco previsto a fine estate. Il ritorno del cantautore romano era già nell’aria da parecchio tempo, prima con l’annuncio della nuova partnership tra Eros, la sua RadioRama e Vertigo, quindi con la partenza di un grande tour estivo. Un’attesa durata quattro anni, dal lontano 2018, anno in cui venne lanciato “Vita ce n’è”, entrato al primo posto delle classifiche di vendita in Italia, Austria, Svizzera e Svezia.

Da quel momento solo due nuovi brani, anzi collaborazioni. La prima è stata la cover di “Una donna per amico” di Lucio Battisti per il progetto “I love my radio”, la seconda il feat. con Fabio Rovazzi nel brano “La mia felicità“, della scorsa estate.

Ma ora è finalmente tempo di nuova musica ed il nuovo singolo “Ama”, curato in ogni dettaglio e fase della produzione dallo stesso Ramazzotti, vuole essere un messaggio d’amore universale, un inno alla libertà, un invito ad amare come si vuole, senza limiti, confini o barriere e a celebrare questo sentimento in ogni sua forma e sfaccettatura.
L’emozione del cantautore è palpabile anche attraverso i social: “Non vedo l’ora di riabbracciarvi ma non faccio questo annuncio a cuor leggero, con la spensieratezza che ha accompagnato finora l’annuncio di un qualsiasi altro tour. Lo faccio col cuore gonfio di amarezza per la situazione di conflitto che stiamo vivendo ma, nonostante tutto, con la speranza che la musica possa in qualche modo donare un piccolo momento di gioia che tanto ci meritiamo adesso e dopo questi anni particolarmente difficili, vi aspetto sotto il palco“.

Nel frattempo sarà possibile ascoltare Eros anche l’11 giugno quando salirà sul palco del concerto “Una, Nessuna, Centomila” per duettare con Laura Pausini.

Franco Buttaro

articolo e foto a cura di Franco Buttaro

scrivi a: [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui