Renzi-G7
La soddisfazione di Matteo Renzi.
E’ stato firmato l’accordo per il rilancio del gruppo Whirlpool. I rappresentanti dell’azienda e i sindacati hanno infatti siglato al ministero dello Sviluppo economico l’intesa che prevede missioni industriali per tutti gli stabilimenti del gruppo in Italia e nessun esubero strutturale. Già da domani si terranno le assemblee informative sul documento e il 13 e 14 luglio i lavoratori saranno chiamati a votarlo.L’accordo, in particolare, evita la chiusura di Carinaro e prevede incentivi all’esodo e per i trasferimenti in altri stabilimenti come Napoli e Varese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui