Violenza sessuale in un parcheggio del supermercato a Reggio Emilia. I carabinieri della stazione di Corso Cairoli hanno arrestato 55enne in esecuzione di ordinanza cautelare restrittiva richiesta dalla locale Procura, diretta da Gaetano Paci.

I fatti risalgono al 12 ottobre: intorno alle 18.30 la vittima, una 23enne reggiana, era appena salita a bordo della sua auto, quando l’uomo ha aperto la portiera lato guida aprirsi ed entrato nell’abitacolo cercando di baciarla, toccarle i seni e spingerla sui sedili. La ragazza è riuscita però a divincolarsi e a fuggire in auto. Quindi la denuncia ai carabinieri della stazione di Corso Cairoli che hanno avviato le indagini.

L’autore dell’aggressione, abitante a Reggio Emilia, è stato identificato grazie alle testimonianze e all’analisi dei filmati delle telecamere di videosorveglianza. Il presunto responsabile della violenza è stato denunciato, arrestato e posto ai domiciliari.

 A cura di Televideo – Foto ImagoEconomica 

Redazione IL POPOLANO

La Cesenate

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui