E quanto tempo ci vuole per accorciarsi la notte, senza capire, ti lascio un pezzo di cuore…. E tu e tu mi sembri più confusa di me. E quanto tempo ci vuole per accorciarsi la notte…. mi prendo tutte le colpe ora che abbiamo imparato l’amore…

Ti lascio scivolare via sempre…. e oggi mi difendo… anche se mi sento un manichino dentro una vetrina…. non riesco a capire cos’è… COVID ADDIO!

La Redazione giornalistica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui