I Pink Floyd pubblicheranno domani un nuovo brano dal titolo “Hey Hey Rise Up” in supporto al popolo ucraino.

E’ la prima nuova musica originale che hanno registrato insieme da The Division Bell del 1994. La traccia vede la collaborazione di David Gilmour e Nick Mason con il bassista Guy Pratt, Nitin Sawhney alle tastiere, con una performance vocale straordinaria di Andriy Khlyvnyuk della band ucraina Boombox.

La traccia utilizza la voce di Andriy estrapolata dal suo post Istagram che lo immortala mentre canta a Kiev.

A cura di Claudio Piselli – Foto Ap

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui