Luciano Spalletti mantiene le promesse  della vigilia, “vogliamo vincere“, e il suo Napoli travolge anche i Rangers nella fase a gironi della Champions League con il pass per gli ottavi già in tasca: 3-0 il risultato finale al Diego Armando Maradona.

A portare in vantaggio i ragazzi di Spalletti è Simeone già  all’undicesimo del primo tempo, per poi raddoppiare 5 minuti dopo.  Nella ripresa gli scozzesi sembrano più coriacei in difesa almeno fino all’81’, quando è il difensore Ostigard a siglare il tris grazie a un  passaggio chirurgico di Raspadori.

Il Napoli aveva già sfiorato il 3-0 con Ndombele che manda il pallone sulla traversa. Neanche i tre minuti di recupero consentono ai Rangers di uscire con almeno una rete dallo  stadio partenopeo e anzi il Napoli sfiora il 4-0 con un tiro di  Simeone fuori di poco.

Ora il Napoli si giocherà il primo posto nel  suo girone contro il Liverpool, prossimo appuntamento Anfield.

Record per il Napoli: 12 vittorie consecutive

Il Napoli ha stabilito il suo nuovo record di vittorie consecutive tra campionato e coppe europee arrivando a 12 con il successo di questa sera in Champions League contro i Rangers Glasgow per 3-0. Gli azzurri in Champions sono a punteggio pieno con cinque vittorie su altrettante partite nel girone A a cui si aggiungono le sette in campionato. La squadra di Spalletti ha cominciato la serie di tre punti conquistati a partita dal 3 settembre a Roma con il 2-1 contro la Lazio e poi ha battuto nell’ordine Liverpool, Spezia, Rangers Glasgow, Milan, Torino, Ajax, Cremonese, Ajax,Bologna, Roma e i Rangers Glasgow.

In queste 12 partite il Napoli ha segnato 36 gol e ne ha subiti 10. Finora il club azzurro era arrivato a 11 vittorie di fila nel campionato1929/30 e a cavallo tra la fine e l’inizio dei campionati’85/’86 e ’86/’87..

A cura di Simone Tripodi – Foto Lapresse

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui