Sono passat otto anni dalla sera del 4 gennaio 2015. Il giorno in cui, per un arresto cardiaco, ci lasciava il cantautore napoletano Pino Daniele.

Cantante, chitarrista, bluesman, jazzista, era uno tra i più apprezzati esponenti della “canzone napoletana”, nella sua accezione più nobile. Dopo la sua improvvisa scomparsa ha lasciato un patrimonio artistico di grande valore, che conta su ventitré album in studio e sette dal vivo: l’ultimo “Nero a metà LiveIl concerto – Milano 22 dicembre 2014”, uscito postumo e registrato appena un paio di settimane prima della sua morte. Tantissime canzoni, quindi, nella discografia di Pino Daniele che ancora oggi rappresentano un pezzo importante della musica italiana.

A cura di Samanta Costantini – Foto Repertorio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui