Ancora un infortunio mortale sul lavoro.

A Ponte San Giovanni (Perugia), alla sede dell’Umbra Acque, un operaio di 57 anni è morto schiacciato dal crollo di una parete mentre era alla guida di un camion. Il mezzo trasportava un escavatore che, per cause in corso di accertamento, urtando la parete dello stabile ne ha provocato il distaccamento.

A cura di Elena Mambelli – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui