Federica Brignone ha conquistato la medaglia d’argento nel gigante femminile ai Giochi di Pechino 2022.

L’azzurra ha chiuso con il tempo di 1.55.97 dietro solo alla svedese Sara Hector con il crono di 1.55.69.

FEDERICA BRIGNONE LE SUE PRIME PAROLE: “Se ci penso è incredibile perché sono venuta qui senza essere salita in questa stagione sul podio in slalom gigante. Oggi ero davvero molto concentrata, ho aspettato come non mai la seconda manche e mentre aspettavo mi sono detta, ‘oh mio Dio, è così lungo’. Sapevo che dovevo solo sciare e pensare alla mia sciata, quando sono arrivata al cancelletto dentro di me ho detto, ‘alla fine e’ solo una gara di sci'”.

Alla domanda, cosa significa questa seconda medaglia olimpica, la sciatrice azzurra ha risposto, “molto, quattro anni fa ero terza e avevo sempre detto che se fossi tornata con una medaglia sarebbe stato un grande sogno: conquistarla alla prima gara è fantastico”.

E’ la quarta medaglia per l’Italia. La Brignone a 31 anni è la più anziana della storia a vincere una medaglia nel gigante olimpico.

Si tratta della prima medaglia dello sci alpino in questa edizione dei Giochi Olimpici Invernali. L’ultimo argento olimpico italiano nella storia dello sci alpino femminile è quello di Isolde Kostner, vinto nella discesa libera di Salt Lake City 2002.

A cura di Roberto D’Orazi – Foto Getty Image

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui