La pasta fredda alle verdure è un primo piatto tipico della bella stagione, veloce da preparare, gustoso e nutriente. Essendo un piatto fresco e leggero abbina l’energia della pasta alla salubrità delle verdure ed è l’ideale quando si hanno ospiti a cena perché è veloce da preparare ed è buonissimo. Un primo piatto colorato e vivace, un’insalata di pasta davvero sopraffina.

Come fare la pasta fredda alle verdure
Per preparare la pasta fredda con verdure grigliate bisogna lavare e tagliare a pezzettini i pomodori secchi e le verdure di stagione, scaldarle e unirle alla pasta scolata molto al dente, da passare poi sotto acqua fredda. Alla fine vanno aggiunte le olive, la rucola, il basilico fresco e l’olio extravergine, per un mix davvero invitante. Ecco i passaggi della ricetta della deliziosa pasta fredda alle verdure.

Preparazione veloce

Lavate i pomodorini e tagliateli a spicchi, quindi pelate le carote, tagliatele a cubetti piccoli e metteteli a scaldare in un pentolino con l’acqua per circa 5 minuti peperoni
Tagliate a pezzi e a piccole fettine i peperoni e le melanzane, affettate le zucchine e cuocete il tutto sulla griglia con un filo d’olio, giusto per qualche minuto

Pentola bollore
Cuocete la pasta e scolatela molto al dente, quindi passatela sotto acqua fredda: serve a bloccare la cottura

Pasta fredda alle verdure
Sistemate in una ciotola i pomodorini, le carote, le verdure cotte alla griglia e le olive private del nocciolo, quindi aggiungete la pasta, basilico, prezzemolo e rucola. Condite con olio, sale, pepe, mescolate bene e servite in tavola e buon appetito!

A cura di Buonissimo – Foto Buonissimo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui