Il Palio di Siena dedicato alla Madonna Assunta in Cielo è stato vinto dalla Contrada del Leocorno, con il cavallo Violenta da Clodia, montato dal fantino Giovanni Atzeni detto Tittia.

Immediatamente è scoppiata la festa in piazza del Campo, con i contradaioli dei colori bianco e arancio con liste azzurre che hanno alzato in segno di vittoria il drappellone dipinto dall’artista Andrea Anastasio. Il fantino Tittia ha vinto, con quello di oggi, il suo nono Palio in carriera, conquistato grazie alle ultime quattro vittorie consecutive della Carriera.

La precedente vittoria della Contrada del Leocorno risale al 16 agosto 2007 con il fantino Jonathan Bartoletti detto Scompiglio. La Contrada nella secolare storia della Festa senese è arrivata così alla sua 30esima vittoria.

Il cavallo Violenta da Clodia è una femmina baio di 9 anni, alla sua quarta Carriera.

Il Palio dell’Assunta si corre tradizionalmente il 16 agosto, ma quest’anno la Carriera si è tenuta in piazza del Campo oggi – 17 agosto – dopo il rinvio deciso dal Comune in seguito al temporale che aveva reso impraticabile e insicura la pista in tufo. Il Palio del 2 luglio scorso (dopo due anni di stop a causa del Covid) è stato vinto dalla Contrada del Drago, con il cavallo Zio Frac, un castrone baio di sette anni esordiente, montato dallo stesso Tittia, considerato uno dei più forti fantini del Palio.

Il Palio dell’Assunta 2022 è stato piuttosto veloce: dopo l’annullamento di una prima partenza, è partita la vera e propria corsa che ha visto fin da subito in testa il Leocorno. Al traguardo sono arrivati quatto cavalli “scossi”, cioè senza fantino: sono quelli delle Contrade della Giraffa, del Nicchio, dell’Onda e della Civetta.

A cura di Roberto D’Orazi – Foto Ansa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui