Il ministro dell’Economia Carlo Padoan esprime soddisfazione per l’approvazione alla Camera della “legge di Stabilità 2016”, da domani al Senato per l’ultima lettura. “E’ un ulteriore grande passo avanti della politica economica del governo”. Il fine ultimo” dell’esecutivo, aggiunge, “è la creazione di posti di lavoro di buona qualità, grazie al ritorno a una crescita sostenuta e sostenibile”. Per quanto riguarda l’impatto sui conti, dal 2016 “il debito pubblico, dopo 8 anni di aumento, diminuirà”, rafforzando “la credibilità.

Redazione IL POPOLANO

La Cesenate

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui