20:10 23 Novembre 2022
“Il popolo ucraino vista la situazione contingente costringerà la leadership del Paese, compreso il presidente Vladimir Zelensky, a sedersi al tavolo dei negoziati”. E’ il ragionamento dal presidente della Bielorussia, Alexander Lukashenko. Lo riporta la Tass.

20:09
Non è stato previsto a breve un colloquio telefonico tra il presidente russo Vladimir Putin e quello francese Emmanuel Macron. Lo ha detto il portavoce della presidenza russa, Dmitry Peskov, citato dalle agenzie russe.

20:08
Peskov: “Nessun dubbio sul successo dell’operazione speciale in Ucraina
La presidenza della Federazione russa non nutre alcun dubbio sul “successo” di quella che definisce l’operazione militare speciale in Ucraina. A confermarlo è il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, a margine del vertice dell’Organizzazione del trattato di sicurezza collettiva a Erevan.

20:06
L’Ucraina intende chiedere una riunione urgente del Consiglio di Sicurezza dell’Onu dopo gli intensi bombardamenti russi che hanno colpito le citta’ e le infrastrutture energetiche del Paese, provocando massicci blackout. Lo ha annunciato il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky.

20:05
“Condanniamo fermamente i nuovi attacchi criminali della Russia contro i civili e le infrastrutture critiche in Ucraina: massicci blackout, anche in Moldavia. Privare milioni di persone di elettricità, acqua e riscaldamento durante l’inverno è crudele e disumano. Il sostegno dell’Ue all’Ucraina e alla Moldova continua senza sosta“. Lo scrive su Twitter l’alto rappresentante Ue per la Politica estera e di sicurezza, Josep Borrell.

20:00
La Russia ha lanciato oggi 70 missili in “un attacco su larga scala contro strutture infrastrutturali cruciali” ucraine . Lo hanno reso noto le Forze armate di Kiev, secondo cui la difesa ha abbattuto 51 missili Cruise russi e cinque droni.

19.59
E’ di 6 morti e 36 feriti il bilancio del nuovo attacco missilistico russo di oggi contro varie città dell’Ucraina. Lo ha detto il capo della polizia ucraina Ihor Klymenko, che viene citato da Kyiv Independent. Tre dei morti sono a Kiev. Si teme che il numero delle vittime possa salire ulteriormente.

19″A causa dei bombardamenti, l’erogazione dell’acqua è sospesa in tutta Kiev. I tecnici della rete idrica stanno lavorando per ripristinarla il prima possibile” e per “riportare l’acqua nelle case degli abitanti di Kiev”. Lo scrive su Telegram il sindaco di Kiev, Vitaly Klitschko, che avverte: “Vi chiediamo di fare scorta di acqua per ogni evenienza”.

A cura di Stefano Camerini – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui