Condannati all’ergastolo. È arrivata la sentenza per i fratelli Marco e Gabriele Bianchi accusati dell’omicidio di Willy Monteiro Duarte, avvenuto il 5 settembre del 2020 a Colleferro. I giudici della Corte di Assise di Frosinone hanno disposto una condanno a 23 anni per Francesco Belleggia e e 21 anni per Mario Pincarelli. Disposta anche una provvisionale di 200 mila euro ciascuno per i genitori di Willy e di 150 mila euro per la sorella.

A cura di Elena Mambelli – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui