Liberato in Nigeria padre Luigi Brena, preso in ostaggio domenica a Ogunweny, nello Stato di Edo. A dare la notizia via Twitter la fondazione cattolica Aiuto alla Chiesa che soffre. Liberato un secondo sacerdote mentre altri due sono ancora ostaggi.

Una funzionaria di polizia ha spiegato che per liberare padre Brena gli agenti hanno individuato i possibili rapitori e hanno trovato il loro campo. I sospettati hanno sparato sulla polizia ma sono stati sopraffatti.

A cura di Stefano Severini – Foto Ap

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui