Nasce a Chicago Walt Elias Disney, produttore e pioniere del cinema d’animazione, padre di Topolino e Paperino. Nel 1923, Disney parte per la California con un biglietto di sola andata e 40 dollari in tasca e nel dopoguerra è a capo della più florida major hollywoodiana: The Walt Disney Company. Eppure anche Disney – così come Charlie Chaplin – subisce lo stretto controllo del Comitato delle Attività Non-Americane, a cui denuncia come filocomunisti alcuni dipendenti. Muore a Los Angeles, in California il 15 dicembre 1966.

All’annuncio della sua morte, il Governatore della California, Ronald Reagan, commenterà “da oggi il mondo è più povero!”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui