Francesco Bagnaia pole in Olanda

Francesco Bagnaia conquista la pole position di MotoGP nel Gran Premio di Spagna. Nelle qualifiche sul circuito di Jerez, il pilota torinese della Ducati ottiene il miglior tempo in 1’36″170, precedendo di quasi mezzo secondo la Yamaha del campione del mondo in carica, il francese Fabio Quartararo, leader della classifica pilota assieme a Rins.

Va a completare la prima fila l’Aprilia di Aleix Espargaro, davanti a Jack Miller (Ducati), Marc Marquez (Honda) e Johann Zarco (Ducati Pramac). Nono crono per Joan Mir (Suzuki), anche protagonista di una caduta, dietro a Marco Bezzecchi (ottavo con la Ducati). Quarta fila per Enea Bastianini del Team Gresini con l’undicesimo tempo.

Pecco Bagnaia ha rotto il duopolio Honda-Yamaha a Jerez che durava da 16 anni: l’ultima pole non siglata da Honda o Yamaha qui risaliva al 2006, firmata dalla Ducati di Loris Capirossi. “Sono euforico , ha commentato, a Portimao ho ritrovato il feeling. Meglio di così non potrei farlo, cominciamo raccogliere frutti del lavoro fatto finora”.

“Per il super giro che ha fatto Pecco, sembra fossimo andati lenti noi, invece non è così. Sono contento di questo terzo posto perchè so che la moto ha un gran passo da sfruttare anche in gara, ce la giocheremo. Il team Aprilia ha fatto un gran lavoro per migliorare la moto”. Queste le parole del pilota dell’Aprilia, Aleix Espargaro, dopo le qualifiche del Gran Premio di Spagna. Lo spagnolo, a soli 3 punti dalla vetta della classifica mondiale, partirà terzo alle spalle di Bagnaia e Quartararo.

A cura di Roberto d’Orazi – Foto Getty Image

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui