È morto all’età di 82 l’ex re di Grecia Costantino II. L’ex monarca, cugino del re britannico Carlo III, padrino del principe William, fratello della regina Sofia, moglie re Juan Carlos di Spagna e madre del monarca attuale, Felipe VI, è morto in un ospedale di Atene, dov’era stato ricoverato la scorsa settimana.

Costantino II era già stato ricoverato nel dicembre 2021 dopo aver subito un attacco ischemico mentre si trovava con la moglie, Ana María di Grecia, nel palazzo di Porto Heli. L’ultima apparizione pubblica è stata il 23 ottobre al matrimonio del figlio più giovane, il principe Filippo di Grecia.

Il 6 marzo del 1964 il padre Re Paolo muore e Costantino, all’età di 24 anni, viene proclamato re Costantino II di Grecia.
Il 18 settembre dello stesso anno sposa la principessa danese Anna Maria, figlia di Federico IX di Danimarca e della principessa Ingrid di Svezia .

Dopo un colpo di stato che porta ad una dittatura militare, Costantino è costretto a lasciare la Grecia con la sua famiglia nel 1967, e dopo il fallimento di ripristinare la democrazia, nel 1974, la monarchia greca viene abolita e Costantino inizia un lungo esilio a Londra.

Nel 2013 la coppia reale è tornata in Grecia, dove vivono a Porto Heli.

La coppia ha 5 figli : la principessa Alessia, il principe ereditario Paolo, il principe Nicola, la principessa Teodora ed il principe Filippo.

La sorella di re Costantino è la regina Sofia di Spagna, mentre la regina di Danimarca è sua cognata.

A cura di Elisabetta Turci – Foto Repertorio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui