TOP Header adv (728×90)

MODA ESTATE 2016

L’ estate 2016 sta arrivando, anzi è già qui e noi dovremo essere pronti ad accoglierla come si deve. Innanzitutto bisognerà essere a posto con la prova costume e una volta fatti i conti con la bilancia, saremo in grado di sfoggiare il nostro miglior look.

E a proposito di trend, cosa andrà di moda questa estate? Come faremo ad essere abbastanza cool? Uomini e donne dovrete correre ai ripari, per non essere considerati fuori moda e fuori stagione. I colori rimangono eccentrici e vistosi quanto basta, perché in estate, come del resto in primavera, i colori ci esplodono in faccia. Per le donne che vogliono essere alla moda, saranno imprescindibili i jeans con l’orlo grezzo, tagliati a vivo, insomma un po’ maltrattati, ma per questo molto fashion. Se la moda primavera estate chiede questo, perché obiettare?

Chi invece si sente a proprio agio con la gonna (magari un po’ mini), potrebbe optare per una aderente sotto, sopra morbida e ricamata. Se poi ci sono donne che non vogliono rinunciare a un po’ di vivacità e simpatia, potrete fare un figurone con maxi camice pink (colore must di questa estate) plissettate oppure di raso in stile giapponese. Se invece il nostro target di riferimento è una donna in carriera, che vuole anche prendersi un po’ in giro, il vestito adatto sarà un tailleur ricoperto di applicazioni con bordature a contrasto, oppure impreziosito da una stampa floreale e da un maxi fiocco.

Passiamo ora agli accessori, per certi versi più importanti dei vestiti stessi. Dalle borse realizzate in pelli luxury, impreziosite da ricami, pietre e monili, si arriva fino alle tracolle removibili che si possono usare, separatamente, mettendole su altre borse e mixandole con altri brand: idee davvero innovative e accessibili a tutti. Se le borse sono le migliori amiche delle donne, le scarpe si potrebbero definire una seconda pelle. Se vi sentite un po’ sexy e un po’ selvagge, i sandali, anche quelli più piatti, sono ricchi di decori tribali che ricordano l’ Africa. A chi invece piace volare alto, potrete farlo con degli stiletti con la nappa sul retro, adatti per donne con un’ anima rock. Oppure chi all’ anima rock contrappone quella della cowgirl, stiamo assistendo al ritorno degli stivaletti in stile texano.

Se le donne si possono sbizzarrire nella scelta dei abiti e accessori, per gli uomini la scelta è più ridotta, ma non la stravaganza nel vestire. Naturalmente i pantaloni baggy larghi e fluidi dovranno essere presenti nell’ outfit di ogni uomo: non più pantaloni stretti dunque, bensì larghi e svolazzanti. I classici bermuda, questa estate, si accorciano e si trasformano in shorts. Per coprire gli addominali, andrà benissimo una giacca di lino, fresca ed elegante, da indossare magari su una camicia con il colletto cubano (aperto e largo), che aveva fatto la sua comparsa circa 50 anni fa in America. Se volete poi proteggervi dai forti raggi solari, un cappellino da baseball andrà benissimo. Ai piedi le immortali espadrillas, le tantissime varianti di sneakers, le altrettante formulazioni di ciabatte, le scarpe stile boxeur o quelle da barca, walking sandals o calzari francescani. Abbiamo tante possibilità, ora tocca a noi scegliere come presentarci, tenendo sempre bene in mente che la cosa più importante è stare bene con noi stessi.

A cura di Nicola Luccarelli

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *