Ci si addentra al 25 aprile che nel 2024 cade di giovedì e da la possibilità ai vacanzieri a un lungo ponte che si unisce a al 1° maggio. Quali saranno le condizioni meteo nel nostro paese dopo le prime avvisaglie che hanno ridotto le temperature e in alcune regioni hanno fatto registrare anche il ritorno inatteso della neve.

C’e’ da attendere un tempo variabile con precipitazioni in gran parte dell’Italia e al nord violenti temporali, sotto pressione la Lombardia, l’Emila Romagna e la Toscana sul versante degli Appennini e sul litorale Adriatico. Non va meglio nemmeno in Liguria dove ci saranno venti forti e alcune mareggiate. Le temperature caleranno ovunque.

A cura di Claudio Piselli – Foto ImagoEconomica 

Redazione IL POPOLANO

La Cesenate

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui